Prima chi? Famiglia e bene comune.

Giovedì 10 ottobre 2019

“Tengo famiglia…” è spesso l’affermazione che giustifica qualsiasi cosa: dalla viltà, all’evasione fiscale, alla disonestà. Nello stesso tempo, è farisaico il moralismo di chi “dà buoni consigli, non potendo dare cattivo esempio”. Ma non è proprio possibile una conciliazione soddisfacente tra il bene del proprio “particulare” e il bene della società in cui viviamo? Salvatore Natoli ci guida nella riflessione su questa non banale, ma importante questione.

Ascolta la registrazione:

Relatore: Salvatore Natoli

Natoli, Salvatore. – Filosofo italiano (n. Patti, Messina, 1942). Laureato presso l’università Cattolica di Milano, ha insegnato nelle università di Milano e di Venezia. Tra le opere: L’esperienza del dolore: le forme del patire nella cultura occidentale (1986); Vita buona vita felice: scritti di etica e politica (1990); La felicità: saggio di teoria degli affetti (1994); La felicità di questa vita (2000); Stare al mondo (2002); La verità in gioco. Scritti su Foucault (2005); Guida alla formazione del carattere (2006); Il crollo del mondo. Apocalisse ed escatologia (2009); L’edificazione di sé. Istruzioni sulla vita interiore (2010); Eros e Philia (2011); Sperare oggi (2012); Perseveranza (2014); Il rischio di fidarsi (2016); L’animo degli offesi e il contagio del male (2018); Il fine della politica (2019); L’uomo dei dolori (2020); Sperare oggi (con F. Mosconi, 2021).


Potrebbe interessarti anche...

Il paradosso del Samaritano. Da straniero a prossimo nel nostro quotidiano.
Il paradosso del Samaritano. Da straniero a prossimo nel nostro quotidiano.

Giovedì 5 dicembre 2019 Straniero pare essere ormai sinonimo di diversità, di estraneità, addirittura di minaccia. Qualcuno (o “qualcosa”?) da cui difendersi, perché ci sembra che minacci la nostra stessa identità. E che farne degli “stranieri” (homeless, nomadi, persone in condizione di povertà assoluto oe/o con problemi psichiatrici…) con cui magari condividiamo la nazionalità? La […]

Tu ed io. Il tuo lato che mi è straniero.
Tu ed io. Il tuo lato che mi è straniero.

Giovedì 7 novembre 2019 “So tutto di te, ti conosco a fondo… Addirittura, intuisco in ogni momento che cosa stai pensando! E adesso mi vieni a dire che ci sono cose di te che non immagino nemmeno?!?”. Per quanto lungo sia il tempo passato insieme al partner, ci capita di sorprenderci di fronte a suoi […]